Maison

Title Image

Basilica Sant Ambrogio

Delirious media Urbanity
Basilica Sant Ambrogio

L’archivio capitolare della basilica di S. Ambrogio custodisce un tesoro nascosto: esiste da più di 900 anni, da quando, poco dopo l’anno Mille, i canonici si organizzarono in una comunità di preghiera che si occupava dell’officiatura della chiesa. Per l’occasione, gli architetti Michela Spinola e Giovanni Antonelli Dudan, gli autori del progetto di rinnovamento delle sale che custodiscono il tesoro, hanno realizzato quei minuziosi accorgimenti necessari a garantirne la massima tutela e, allo stesso tempo, una moderna e agevole consultazione da parte dell’utenza.  Si è voluto restituire un ambiente sobrio ed elegante con l’intento di attirare l’attenzione su piccole ‘fessure’ che, come tagli nella libreria, lascino intravedere il prezioso contenuto. La modernità e linearità che appartengono al nostro tempo si contrappongono all’antichità dei manoscritti e dei codici medievali; ma è proprio l’uso di un linguaggio architettonico semplice che ci permette di avvicinarci a questo inestimabile patrimonio con emozione e serenità”.

Category:

Date: